App

 


Chi siamo

Iniziativa d’acquisto collettivo riservata ai Soci Slow Food Legnano.

Il Progetto

- Il gruppo d’Acquisto della Condotta Slow Food di Legnano è un’iniziativa che non ha fini di lucro e, in quanto attività non commerciale e di tipo associativo, si avvale dell’azione diretta, personale e gratuita dei propri aderenti. Gli eventuali proventi derivanti da questa attività sono utilizzati per il sostentamento della struttura organizzativa, il pagamento delle spese vive e per la realizzazione dei numerosi eventi che la Condotta organizza durante l’anno.

- Il Gruppo d’Acquisto ha come finalità la promozione dei prodotti di qualità attraverso il sostegno alle produzioni dei Presidi Slow Food e di tutte quelle aziende allineate ai principi di bontà, pulizia e “giustizia” dei prodotti e dei processi produttivi.

- Il risparmio connesso ad un rapporto diretto con i produttori, loro rappresentanti e/o consorzi è una logica conseguenza, anche se non obiettivo principale, dell’attività del Gruppo d’Acquisto.

 

Clicca sotto per effettuare la tua scelta...

ACQUISTO COLLETTIVO "CANTINA PER I SOCI" 2021

Anche quest'anno, nonostante le grandi difficoltà causate dalle restrizioni dovute alla pandemia, non potevamo farvi mancare, come ormai da trent'un anni, le nostre proposte per il Gruppo d'Acquisto CANTINE PER I SOCI: ci siamo dovuti concentrare necessariamente su un territorio facilmente raggiungibile e di conseguenza la nostra scelta è ricaduta sulla pruzione vitivinicola lombarda. Eccovi quindi le nostre proposte per il 2021:

Az. Ag. Brunello - Pozzolengo (Brescia)

Si lascia la strada che da Peschiera va a S. Benedetto di Lugana il lago di Garda lo si vede poco lontano sulla destra e si gira a sinistra per Pozzolengo. Sembra quasi che la strada, seppur di poco, scenda ancora. I terreni si fanno limosi, melmosi quando sono bagnati, durissimi quando non piove. Questo, incredibilmente, il fattore qualità della zona. Galliano sorridente, magro e tutto nervi è l’anima dell’azienda, ma ora però tocca alla figlia Moira a tirare le fila. Due Lugana entrambi in acciaio e due diverse interpretazioni del territorio, diverso stile, tradizione ed innovazione. 

VILLA Frnciacorta - Monticelli Brusati (Brescia)

Villa Franciacorta, piccolo Borgo medievale risalente al XV secolo, sorge a Monticelli Brusati, a pochi chilometri dal Lago d’Iseo.La storia della frazione Villa è chiaramente leggibile ad ogni angolo, ad ogni scorcio che questo gioiello della Franciacorta sa offrire, dalla strada di epoca romana che lambisce il torrente e attraversa la proprietà, l’antico pozzo che si affaccia sul viale, alle cantine interrate risalenti ai secoli passati e ancora perfettamente conservate. La cura dell’ambiente circostante e il recupero conservativo dell’antico borgo sono esempi concreti della filosofia di vita nella quale Villa Franciacorta crede ciecamente: uno sviluppo etico e sostenibile.

La famiglia Bianchi, cosciente di essere custode di un terroir unico, produce da sempre i suoi vini esclusivamente con le uve provenienti dai 37 ettari vitati di proprietà. Fiore all'occhiello della filosofia aziendale è rappresentata dalla scelta di commercializzare unicamente Franciacorta millesimati, esaltando in questo modo le peculiarità dei propri terreni e dando la possibilità di leggere in ogni millesimo l’andamento climatico delle diverse vendemmie.
La visita di Villa Franciacorta è un affascinante viaggio nel tempo in un borgo incantato che si adagia ai piedi del Colle Madonna delle Rosa, ricoperto alla sommità da boschi di querce, eriche e ginepri che garantiscono un microclima ideale per i vigneti ottenuti da una certosina opera di terrazzamenti sorretti da muri a secco fino ai piedi del declivio. Qui si trovano le cantine perfettamente interrate, culla ideale per i Franciacorta che riposano per molti anni in  attesa del momento ideale per la sboccatura.

L’azienda ospita oggi oltre alla storica cantina, l’agriturismo Villa Gradoni – curato da Roberta Bianchi, figlia di Alessandro - ed il ristorante “Il Borgo in Franciacorta”.

Tenuta SCERSCE' - Tirano (Sondrio)

L’anima di Tenuta Scerscé è Cristina Scarpellini, viticoltrice in Valtellina dal 2008. Si inserisce nel contesto Valtellinese con pazienza e rispetto, prendendosi cura sin da subito di questo territorio affascinante e allo stesso tempo fragile.

Appassionata di Nebbiolo e lungimirante nella sua visione aziendale, raccoglie la sfida in tutti i sensi. Inizia così un percorso di ricerca basato sulla profonda conoscenza del territorio e sull’attenzione quotidiana per le sue vigne, che in quest’area alpina esigono un grande lavoro di fatica per le ripide pendenze. Una terra verticale che ripaga della fatica solo chi ha spirito di sacrificio e lavora con cuore e passione.

Fortemente motivati a creare vini che siano diretta espressione del territorio e che comunichino il nostro spirito e la nostra personalità insieme alla ricerca tenace della qualità, nel corso degli anni l’approccio in vigna è diventato sempre più scrupoloso. 

 
Concludiamo l'offetta dei vini 2020 con l'ormai mitico e per noi classico

Prosecco di Carmina - Conegliano Veneto

La cantina Carmina è situata sui dolci pendii di Conegliano Veneto, in provincia di Treviso, in un territorio intatto e accogliente dalla grandissima vocazione vitivinicola. In Carmina convivono tradizione e innovazione, dando vita a un'azienda innovativa ma sempre legata ai saperi tramandati ormai da tre generazioni. Tecnologie avanzate, amore per il territorio, cura di ogni singola vite, vendemmia rigorosamente manuale e l'utilizzo di concimi naturali sono solo alcuni degli elementi che contibuiscono a donai ai vini di Carmina la naturale armonia che li caratterizza.
 
​Qualche cosa di diverso dal vino, vi proponiamo anche quest'anno la scelta di due olii che ci sono piaciuti molto... 

Antico Frantoio Vallone di Alcamo

La produzione dell’olio extravergine di oliva dell’Azienda Antico Frantoio Vallone è assolutamente garantita e le olive molite sono solo ed esclusivamente provenienti dal territorio dalla Sicilia occidentale. La filiera è seguita fin dalla scelta del sistema di coltivazione, alla potatura, alla raccolta (brucatura a mano), al giusto punto d’invaiatura e alla molitura nel frantoio di famiglia situato nella zona di Alcamo. Le olive vengono molite entro poche ore dalla raccolta, consapevoli che l’immediatezza garantisce un olio pregiato e di altissima qualità, per questo più volte premiato, rispettando minuzionasamente ogni fase della produzione. L’olio extra vergine così ottenuto viene conservato in appositi recipienti di acciaio inox ermeticamente chiusi e posti nella cantina ricavata nella roccia di travertino di Alcamo, perché decanti naturalmente e possa conservare inalterate tutte le sue proprietà organolettiche, per poi essere imbottigliato all’interno della stessa azienda. Natura del terreno, Cultivar, periodo e modalità di raccolta, immediatezza della molitura e conservazione, caratterizzano i diversi oli prodotti dall'Antico Frantoio Vallone.
 

Chiusura degli ordini: Venerdì 02 luglio 2021

Modalità di consegna da concordare